mercoledì 26 ottobre 2011

caffè dei speci

6 commenti:

micel ha detto...

l'ultimo cafè?

consolemose con un bicer de acqua calda:
" quella del Caffè degli Specchi è una chiusura che dà il senso della profonda crisi che colpisce il nostro paese e di conseguenza anche la nostra città."

te lo ofri Paoletti, quel dei pessi rossi in anditin(pacheto del mar)

mytrieste ha detto...

grazie.
me ricordo quando el diseva ch'el parco del mare gaveria portado novecentomila turisti per bever almeno un caffè in città.....

mytrieste ha detto...

e po' me piaseria saver chi che xe sto paròn che pretendi l'affitto esoso.....

micel ha detto...

Assicurazioni Generali: 38mila euro de affitto ogni tre mesi(cussì xe scrito nell'articolo del Petit)

niente Parcheto del mar= niente 900mila caffè= fine del Cafè dei Speci

ne resta però la loica Paoletti e la lagna De Gioia: carne lessa e poco Kren

ps- devo deciderme a verzer un blog anche mi; coss'te me consigli…frito impanado o rosto con le patate?
grazie , e scusa pel disturbo

micel ha detto...

comunque me dispiasi per i tredici dipendenti che i se trova in strada(paga sempre i più deboli)
non me frega inveze gnanche un poco dei triestini fancazzisti che ciondolava sui tavolini cazzegiando soto el sol; poveri…come i farò adesso? dove i anderà a esibirse?

ma forsi ghe semo: se (con i soldi dei altri) i meti a posto l'Ursus gaveremo un novo caffè con vista sul golfo. De Gioia alla cassa, Paoletti in pescheria e mi a netar cessi.

mytrieste ha detto...

son d'accordo.
le generali? che bela pubblicità ara... (no go tempo de legger el piccolo, solo i titoli ogni tanto).